ESPUGNATA PINETO ANCHE IN COPPA ITALIA, CASTELNUOVO AI TRENTADUESIMI

Appena tre giorni dopo la vittoria all’esordio in campionato, nel primo turno di Coppa Italia il Castelnuovo Vomano espugna nuovamente il terreno del Pineto, stavolta 3-1, e approda ai trentaduesimi di finale della competizione.

I padroni di casa passano in vantaggio all’11’, quando su un cross di Della Quercia il tentativo di respinta di testa di Orlando termina nella propria porta per l’1-0.

Orlando si riscatta al 24’, quando salva sulla linea una conclusione ravvicinata di Cardella a botta sicura.

La replica del Castelnuovo al 32’, con un’azione personale di Pulsoni che si accentra e dal limite sfiora il palo.

Poco prima del riposo altra opportunità per i padroni di casa, con l’estremo ospite Natale che nel giro di pochi secondi si supera su due conclusioni ravvicinate di Del Mastro ed Esposito.

A inizio ripresa, nel giro di 2 minuti, il Castelnuovo ribalta il risultato; al 7’, al termine di una splendida azione corale, Modugno insacca a giro dal limite dell’area su assist di Ludovici, il quale al 9’ mette a referto un altro assist per Foglia che realizza l’1-2 di testa.

Lo stresso Ludovici ci prova personalmente al 17’ sfiorando la traversa dai 16 metri, poi al 30’ il Pineto sfiora il pareggio con Cardella che colpisce il palo interno su punizione.

Infine, al 32’, il Castelnuovo chiude il match ancora con Modugno, che su assist di D’Egidio realizza dalla media distanza il definitivo 1-3.

Castelnuovo qualificato quindi ai trentaduesimi di finale che si disputeranno il 3 novembre contro un’avversaria ancora da definire.

 PINETO-CASTELNUOVO VOMANO 1-3

PINETO : (3-4-3) Montese, Paoli, Bosco, Esposito, Cardella, Pezzotti (25’st Minincleri), Brattelli, Camplone (15’st Minnozzi), Della Quercia, Barlafante (25’st Rea), Del Mastro (15’st Domizi). A disposizione Mercorelli, Marchegiani, Pepe, Baldinini. Allenatore Marco Pomante

CASTELNUOVO VOMANO : (4-2-3-1) Natale, Pulsoni, Sanseverino (36’st Petronelli), Casimirri, Corticchia, Orlando, Ludovici (28’st D’Egidio), Emili Leo. (19’st Alfieri), Camara (31’st Emili Lor.), Modugno (43’st Rozzi), Foglia. A disposizione Greis, Cangemi, Ragni, Ripa. Allenatore Guido Di Fabio

Arbitro : Gabriele Sacchi di Macerata (Bosco e Carchesio di Lanciano)

Reti : 11’ aut. Orlando (P), 7’st e 32’st Modugno (C), 9’st Foglia (C)

Note : Ammoniti Bosco ed Esposito nel Pineto e Corticchia e Alfieri nel Castelnuovo, Recupero 0’ e 5’